Trasferirsi in Slovenia
Economia

Trasferirsi in Slovenia: un paradiso a due passi dall’Italia

La biodiversità della Slovenia è estremamente ricca, sono presenti oltre ventiquattromila specie di animali diversi e ben 600 esemplari di orso bruno. È stata nominata capitale verde Europea per un ottimo motivo quindi ed è da diversi anni tra le mete principali per la promozione del turismo eco-sostenibile.

Perché trasferirsi in Slovenia

Una volta appurato che c’è aria buona in gran quantità, vediamo perché dovremmo trasferirci in Slovenia.

Trasferirsi in Slovenia

Il primo motivo, forse quello più stimolante, è sicuramente il costo della vita. Rispetto all’Italia ha infatti un costo pro capite molto più basso a partire dal prezzo degli affitto, fino alla spesa quotidiana e alle attività di svago. Ad esempio un monolocale nella capitale, Lubiana, costa in media 400 €, l’equivalente di una stanza doppia in appartamenti condivisi a Milano o a Roma.

Inoltre, essendo un paese della Comunità Europea, non ci sarà bisogno di lunghe trafile burocratiche e chili e chili di documenti per rendere effettivo il trasferimento: basterà una carta d’identità in corso di validità o il passaporto.

Leggi la continuazione dell’articolo su Trasferirsi in Slovenia.

Post simili: